Home/Video/Sabrina Aguiari ha intervistato Vandana Shiva nella sua visita in Italia, proprio nei giorni dell’approvazione scellerata del decreto siccità e del famigerato emendamento 9bis, che prevede la sperimentazione in campo dei nuovi OGM.

Sabrina Aguiari ha intervistato Vandana Shiva nella sua visita in Italia, proprio nei giorni dell’approvazione scellerata del decreto siccità e del famigerato emendamento 9bis, che prevede la sperimentazione in campo dei nuovi OGM.

1 anno fa 57 Views 1 Comment

Sabrina Aguiari: Tu sei stata per molti anni in prima linea per la resistenza in Italia, insieme ad altri attivisti. In Italia in quegli anni nasceva Slow Food, e poi tu davi l’avvio alla Fondazione per la Biodiversità, riuscendo a coinvolgere tante amministrazioni locali, sensibilizzandole e facendo loro capire cosa significhi proteggere i sistemi locali del cibo, e quali siano le ragioni per farlo. Ma ora l’Italia sembra essere in completa balìa del neoliberismo, delle grandi aziende e dei poteri finanziari. TI chiedo allora innanzitutto che effetto ti fa vedere questa situazione, e poi quali credi siano le azioni strategiche che si possono fare, considerando la legge attualmente alla Camera dei deputati che potrebbe consentire gli OGM in Italia?

Vandana Shiva: Sì, ho visto come quelli che chiamo “i ragazzi dei cartelli”, quelli che preparano veleni e hanno preso il controllo dei semi e della biotecnologia prendono di mira luoghi che sono ricchi di biodiversità.
Così vengono in India per imporre melanzane OGM, senape OGM, cotone OGM, vanno alle Hawaii per proporre tuberi modificati geneticamente.
Ora vengono in Italia perché l’ Italia ha avuto un’enorme Indipendenza nella cultura del cibo.
Mentre venivano creati i sistemi di sicurezza alimentare per l’Europa, l’Italia ha rifiutato di seguire la strada della chimica. La chimica non è sicura, la qualità è sicura.
Così, l’Italia sta dormendo. E’ sotto un forte attacco, e un attacco nel mondo neoliberista di oggi avviene in molti modi: avviene mettendo in posizioni di potere le persone disposte a fare quello che queste grandi aziende vogliono, avviene attraverso la corruzione delle istituzioni e la corruzione dei sistemi scientifici. Avviene attraverso la sovversione della democrazia.
Consideriamo che l’Italia è stata un paese leader nel movimento anti-OGM, ha firmato un accordo con la rete delle regioni europee libere dagli OGM. E la Commissione internazionale sul futuro del cibo che è gestita (dall’Italia) da Navdanya International, siamo dunque noi che abbiamo creato il movimento anti-OGM, e noi abbiamo dato poi forma al sistema europeo.
Il fatto che la legge nazionale che autorizza gli OGM debba arrivare subdolamente attraverso un decreto sulla siccità vi mostra che non possono farlo apertamente. Il ladro arriva di notte, mentre chi è amico entra dalla porta principale e di giorno. Quest’introduzione subdola mostra che dietro vi sono le menti dell’ industria biotecnologica, che lavorano in questo modo.
I nostri politici non pensano, non stanno lavorando, loro sono lì solo per il potere. Il cervello che sta funzionando è il cervello delle grandi società.

E dunque cosa può fare la gente? Continuare quello facevamo già prima: abbiamo creato regioni libere dagli OGM. Bisogna creare biodistretti, Cos’e’ in fondo un biodistretto? Niente prodotti chimici, niente OGM. Ma la ragione per creare ancora più importante per creare biodistretti, riguarda la distribuzione del cibo. In tal modo che possiamo essere concentrate sul locali e non abbiamo bisogno delle “leccornie” prodotte dalla globalizzazione.
Perché il cibo è la moneta della vita. Per questo i biodistretti sono il futuro, permettono di gestire la questione degli OGM, del finto cibo di laboratorio, del fatto che vogliono rendere i coltivatori obsoleti: e invece i biodistretti hanno bisogno di contadini.

Sabrina Aguiari: E questo, di nuovo significa eliminare gli intermediari…
Vandana Shiva: Io lo chiamo “il cuore e il necessario bypass”. Quando le tue arterie sono intasate dal colesterolo, come le arterie della politica e dell’economia sono bloccate dall’avidità, si fa un bypass. E allora si faccia un bypass!

Successivo
Add a review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Lucia
    Giugno 4, 2024

    Concordo fortemente in tutto ciò che ha detto Vandana Shiva.
    Namastè
    È importantissimo rimanere coesi contro l’emendamento 9bis.
    Anche solo l’uso dell’ OGM all’ 1%, significa la morte di tutti gli esseri viventi.
    Grazie Sabrina Aguiari per tutto ciò che stai facendo.
    Che la Luce aiuti ad elevare le coscienze di tutti noi e far sì, che Amore, Pace e Libertà prevalgano sul ” MALE”.

Condividi

Rubriche
Video
Cerca